I cookie permettono il funzionamento di alcuni servizi di questo sito. Utilizzando questi servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. [Leggi i dettagli] [OK]
Diritto.it

ISSN 1127-8579

Pubblicato dal 12/01/2017

All'indirizzo http://responsabilitadeglienti.diritto.it/docs/38941-la-nascita-di-una-sezione-in-materia-di-responsabilit-amministrativa-degli-enti-e-anticorruzione

Autori: Diritto & Diritti, BLS Compliance

La nascita di una sezione in materia di responsabilità amministrativa degli enti e anticorruzione

La nascita di una sezione in materia di responsabilità amministrativa degli enti e anticorruzione

Pubblicato in Diritto penale il 12/01/2017

Autori

50489 Diritto & Diritti
50488 BLS Compliance

La nascita di una sezione in materia di responsabilità amministrativa degli enti e anticorruzione L’approccio imprenditoriale, così come le regole del mercato, ormai non sono più le stesse e gli operatori che a diverso titolo vi entrano in contatto se ne sono resi conto da tempo.
 
L’imprenditoria europea è stata, infatti, gradualmente influenzata da quella oltreoceano: il concetto di etica aziendale, di origine statunitense, ha lentamente preso piede nel vecchio continente e plasmato il modo di fare impresa.
 
Pare essersi così compreso il legame tra profitto e reputazione. Ogni prodotto commercializzato per creare valore economico deve essere acquistato e una bassa considerazione del produttore/venditore ostacola il processo di compravendita.
 
Superfluo riferire di come gli scandali giudiziari inevitabilmente impattino negativamente sui soggetti coinvolti e di come la quotidianità restituisca coinvolgimenti giudiziari di enti e PP.AA. per molteplici categorie di reati realizzati per il tramite e/o a vantaggio della persona giuridica. 
 
Fenomeni di corruzione -latu sensu-, inquinamento ambientale, incidenti sul lavoro, violazioni di dati e sistemi informatici sono tematiche che si rintracciano quotidianamente all’interno delle rassegne stampa, nazionali e non, e producono, anche indirettamente, danni all’intera collettività.
 
Le legislazioni europee hanno compreso tale passaggio e si sono attivate introducendo forme di responsabilità atte ad abbattere, o quantomeno limitare, il ripetersi degli illeciti.
L’ordinamento nazionale conosce, ormai da quindici anni, sia la responsabilità -tertium genus- degli enti, più
pragmaticamente considerata responsabilità avente natura penale, sia la più recente e specifica disciplina in materia di anticorruzione destinata al variegato mondo delle PP.AA..  
 
I molteplici provvedimenti, normativi e giurisprudenziali, la best practice, i numerosi aggiornamenti e collegamenti interdisciplinari che interessano le materie trattate rappresentano un importante tassello per il corretto adempimento e la loro divulgazione merita, dunque, attenta considerazione.
 
Da tali presupposti è originata la presente Sezione Editoriale del portale Diritto.it, Gruppo Maggioli, e diretta dalla BLS Compliance per il tramite degli esperti Professionisti che a vario titolo collaborano con la Società.

Libro in evidenza

Insidie stradali e responsabilitœ della P.A. e di altri soggetti

Insidie stradali e responsabilitœ della P.A. e di altri soggetti


L’opera, con Formulario e Casistica giurisprudenziale, affronta la tematica riguardante le insidie e trabocchetti nella circolazione stradale individuando gli aspetti fondamentali per il riconoscimento della responsabilità sia della Pubblica Amministrazione sia di altri Enti o privati incaricati mediante appalti alla manutenzione...

39.00 € 31.20 € Scopri di più

su www.maggiolieditore.it

Poni un quesito in materia di penale


Libri correlati

Articoli correlati

Logo_maggioliadv
Per la pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it | www.maggioliadv.it
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Logo_maggioli